Ricordo di Teresa Antonietta Natale (1952-2016)

Societŕ Filosofica Italiana

In occasione del trigesimo della scomparsa (26 novembre) di Teresa Antonietta Natale, vice Presidente della Società Filosofica Italiana-sede di Foggia, desidero ricordare, a nome mio personale  e di tutti i soci, l'impegno continuo e disinteressato da lei profuso per le attività culturali della sezione, in particolare per le Olimpiadi della Filosofia, cui hanno spesso partecipato gruppi di studenti e studentesse del Poerio e del Marconi di Foggia. Nel suo insegnamento presso questi Istituti riusciva a coinvolgere i giovani negli studi filosofici  perché credeva nel valore formativo della filosofia in un'epoca, come la nostra, in cui sembra che le nuove generazioni si stacchino dalle attività di pensiero.
Sulla soglia del pensionamento ha avuto la tenacia e la passione di partecipare al corso di dottorato  di ricerca in Dinamiche formative ed Educazione alla politica presso l'Università di Bari, discutendo, con la prof.ssa Luisa Santelli, una tesi sul tema "Riflessioni morali ed educative sulla politica di Simone Weil" (2010). E' stata per noi un esempio nobile di docente, di studiosa, di amica, che affidiamo alla memoria nostra e delle future generazioni.
 
Domenico di Iasio
Presidente SFI- sede di Foggia
 
Ultimo aggiornamento: