Sezione Lucana Matera: Presentazione "La cartolina di Gramsci"

Societŕ Filosofica Italiana

LA CARTOLINA DI GRAMSCI
 
Un Gramsci inedito, tra impegno politico e sentimentale, descritto in un periodo particolare della sua vita, quello della permanenza a Mosca, sarà al centro della presentazione del libro di Noemi Ghetti ''La cartolina di Gramsci. A Mosca, tra politica e amori, 1922-1924'', Donzelli Editore.
L'incontro è in programma a Matera venerdì 9 febbraio alle 17.00 presso la sala ''Laura Battista'' della Biblioteca provinciale ''Tommaso Stigliani". L'evento, che rientra nel 80° anniversario della morte del fondatore del partito comunista italiano e nel 100° anniversario della Rivoluzione di Ottobre, è stato organizzato con il contributo dell'Associazione ''Amici della Biblioteca'' e dalla sezione lucana della Società filosofica italiana. Angelo Bianchi converserà con l'autrice.
Noemi Ghetti, laureata in Storia greca all'Università di Padova, ha compiuto studi filosofici all'Università di Firenze, città dove ha a lungo insegnato nei licei. Studiosa di storia, di letteratura e di linguistica, collabora con numerose riviste ed è autrice di trasposizioni di classici per reading e drammi musicali. Saggista, ha pubblicato vari volumi tra cui, con le edizioni dell'Asino d'oro, "L'ombra di Cavalcanti e Dante" (2011) e "Gramsci nel cieco carcere degli eretici" (2014).
Ai docenti iscritti alla Società Filosofica Italiana che parteciperanno all'incontro verrà rilasciato un attestato di partecipazione riconosciuto dal MIUR, valido ai fini dell'aggiornamento professionale.

Su Facebook l'evento è presente a questo link: https://www.facebook.com/events/186930348570688/