Convegno nazionale SFI : "Tradizione e innovazione" - Storia e progetto nella riflessione filosofica - RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Societŕ Filosofica Italiana

 

RELAZIONE ILLUSTRATIVA

"Tradizione e innovazione"

Storia e progetto nella riflessione filosofica
 
 
Con il convegno "Tradizione e innovazione"- Storia e progetto nella riflessione filosofica, per il quale si richiede il contributo, la Società Filosofica Italiana intende promuovere, all'interno del dibattito culturale nazionale, una riflessione critica sul binomio "tradizione" e "innovazione". Si intende, più nello specifico, mostrare la fecondità del passato e della tradizione filosofica per leggere il presente e le sue dinamiche e per costruire strategie future.
Il confronto con la tradizione, sia essa da intendere come testo "classico" o come autore o filone filosofico del passato, si configura, infatti, come esercizio costante della "relazione con l'altro", presupponendo e consolidando anche la competenza comunicativa sottesa alla dimensione relazionale dell'uomo.
La conoscenza e l'assunzione consapevole della ricchezza della tradizione rappresentano, in questo quadro, esperienze ineludibili e una occasioni irrinunciabili per vivere in modo intenzionale e problematico l'esperienza dell'incontro con eventi, idee, contesti.
La centralità della coppia in questione sarà declinata nelle tre sessioni del convegno, dedicate rispettivamente a 1) passato e futuro nella riflessione filosofica antica e medievale; 2) passato e futuro nella riflessione filosofica moderna e 3) passato e futuro nella riflessione filosofica contemporanea. Essa sarà inoltre messa a tema e intrecciata con la questione della scrittura filosofica all'interno della tavola rotonda intitolata Per una nuova didattica. Scrittura filosofica e progetto modulare tra tradizione e innovazione, che ha, tra l'altro, numerose ricadute a livello educativo, sia in termini di conoscenze, sia sul terreno delle competenze (tra cui spiccano, ad esempio, il saper contestualizzare/storicizzare/attualizzare, il saper riconoscere le ragioni dell'altro, e il saper esprimere valutazioni personali e motivate su temi di attualità), sia nell'ambito dell'acquisizione di padronanza (come ad esempio la consapevolezza della complessità del pensiero dell'altro e della personale responsabilità interpretativa, la consapevolezza del patrimonio culturale della collettività espresso nel testo scritto).
Il convegno si svolgerà a Macerata dall'8 al 10 novembre 2018, presso l'Università-Sezione di Filosofia e Scienze Umane, in Via Garibaldi, 20.
I lavori si articoleranno in 4 sessioni di studio: nella prima, nella seconda e nella quarta sono previste 3 relazioni tenute da illustri esperti del panorama nazionale e internazionale; nella terza sessione è invece prevista una tavola rotonda in cui si confronteranno i massimi esperti di didattica a livello nazionale.

 
  

PROGRAMMA PROVVISORIO


 

GIOVEDÌ 8 NOVEMBRE 2018

Ore 15.00 Registrazione partecipanti
Ore 15.30 Saluti istituzionali (Rettore, Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici, Presidente della Società Filosofica Italiana, Presidente onorario della Sezione di Macerata della Società Filosofica Italiana).

1.SESSIONE: Passato e futuro nella riflessione filosofica antica e medievale
Prof.ssa Loredana Cardullo - Università di Catania
Prof.ssa Lidia Palumbo - Università di Napoli "Federico II"
Prof. Guido Alliney - Università di Macerata

 

VENERDÌ 9 NOVEMBRE 2018

Ore 9.30

2.SESSIONE: Passato e futuro nella riflessione filosofica moderna
Prof.ssa Antonella Del Prete - Università della Tuscia, Viterbo
Prof.ssa Clementina Cantillo - Università di Salerno
Prof. Adriano Fabris - Università di Pisa

Ore 13.00 LUNCH
 

Ore 15.00

3.SESSIONE: Tavola rotonda: Per una nuova didattica. Scrittura filosofica e progetto modulare tra tradizione e innovazione
Prof.ssa Bianca Maria Ventura
Prof. Emidio Spinelli
[altri nomi/interventi da definire]

Ore 16.30 Dibattito
Ore 17.00 Coffee break
Ore 17.30-19.00

ASSEMBLEA dei SOCI SFI

Ore 20,30: Cena sociale
 

SABATO 10 NOVEMBRE 2018

Ore 9.30

4.SESSIONE: Passato e futuro nella filosofia contemporanea
Prof. Giuseppe Giordano - Università di Messina
Prof.ssa Rosi Braidotti - Universiteit Utrecht
Prof. Massimo Marassi - Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano  

Ore 11.00 Coffee breack Ore 11,30 Dibattito
Ore 13.00 Pranzo
 
Roma, 06 aprile 2018
 
IL PRESIDENTE
della Società Filosofica Italiana
Prof. Emidio Spinelli
 
Ultimo aggiornamento: